Quanti sistemi operativi?

Il vecchio e poco rimpianto Windows 3.1

Per chi considera già troppo esoterico Linux e da super-iniziati Unix, per chi non ha mai sentito parlare di Free BSD ed Open BSD, per chi considera Windows come sinonimo di computer, ecco informazioni che probabilmente non fanno per voi. Se invece siete degli smanettoni incalliti e degli informatici avventurosi, o semplicemente dei curiosi, questa potrebbe essere l’occasione per allargare i vostri orizzonti, con un piccolo ventaglio di sistemi operativi davvero speciali.

Syllable desktop:

If you are a regular computer owner with a number of things you want from your computer but not much time to coerce your machine into doing them, then Syllable is for you – just not yet.”

Se lo dicono loro…

http://web.syllable.org/pages/about.html

AROS

AROS Research Operating System è un sistema operativo per il desktop efficiente, leggero e facile da usare, pensato per rendere produttivo e piacevole l’uso del computer”.

In base alle dichiarazioni, è quindi uguale a qualsiasi altro sistema operativo.

http://aros.sourceforge.net/it/

React OS

ReactOS® è un sistema operativo libero e moderno basato sul design di Windows® XP/2003. Scritto completamente da capo, cerca di seguire l’architettura Windows-NT® disegnata da Microsoft dal livello hardware al livello software. Questo non è un sistema basato su Linux, e non condivide niente dell’architettura Unix.

Bella idea davvero, ed ambiziosa! Da far venire l’acquolina in bocca. C’è pure il sito in italiano. Peccato che sia in costruzione da anni e che Windows sia intanto arrivato alla versione 8.

http://www.reactos.org/it/index.html

Free DOS

FreeDOS is a free DOS-compatible operating system that can be used to play games, run legacy software, or support embedded systems. FreeDOS is basically like the old MS-DOS, but better!”

A proposito di cloni, questo è proprio da appassionati nostalgici. Eppure sembra che per qualche sistema “embedded” sia ancora una scelta valida: quando devi fare una sola cosa e farla nel modo più snello e veloce possibile.

Per chi non lo sapesse, Microsoft consente di scaricare gratuitamente l’ultima versione di DOS. Un’occasione se avete qualche vecchio rottame di PC e volete riviere i bei vecchi tempi. Secondo me ne fuggiremmo quasi tutti a gambe levate dopo pochi minuti.

http://www.freedos.org/

Haiku

Haiku is an open source operating system currently in development that specifically targets personal computing. Inspired by the Be Operating System, Haiku is a fast, efficient, simple to use, easy to learn, and yet very powerful system for computer users of all levels”.

Carino, come tutte le cose che hanno un nome giapponese. Del Be-OS sento parlare da anni…

http://www.haiku-os.org/

Ma ce ne sono tanti altri: questi sono solo il frutto di una breve ricerca.

Mi ricorda la costosa workstation su cui lavoravo tanti anni fa…

Annunci

Lascia pure un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...