Momento autobiografico

IMG_6177_germoglio_Small

L’amore, dopo i quaranta

E’ un intreccio complicato.
Il cuore non parte più a tuffo,
E’ prudente, impacciato,
Timoroso, perfino buffo,
E pur non appaciato.
Scioglie i freni all’improvviso
E inciampa sul lembo di un sorriso.

E’ una scommessa azzardata,
Un superenalotto della vita,
Una scheda non si nega,
Se la gratti, poi ti lega
E cambia il tempo della partita.

Annunci

4 thoughts on “Momento autobiografico

  1. complimenti per la vena poetica,
    in effetti farsi colpire da Cupido dopo i quaranta potrebbe essere destabilizzante, in teoria bisognerebbe sentirsi fortificati dal proprio passato ma spesso questo si rivela essere una debolezza. Comunque penso che il problema riguardi più l’universo femminile, almeno, stando alle statistiche degli analisti

    • Grazie. Si, in effetti per le donne è più difficile, almeno credo. L’esperienza rende prudenti e gli ormoni non sono gli stessi dei vent’anni, ma questo può anche presentare dei vantaggi 🙂

  2. Innamorarsi dopo i 40 e’ come essere investiti a folle velocita’ in autostrada, un paragone forte ma rende l’idea. L’amore dei 20 anni e’ nulla ma senza ormoni 🙂

Lascia pure un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...