Affari e Cina significa spesso soldi in cambio di libertà

Saldi… anche di diritti?

Apple ha in questi giorni eliminato dal suo store una app utile ai dimostranti di Hong Kong. Ufficialmente l’ha fatto per motivi legali, ma di fatto si è piegata a richieste del governo cinese, e non è la prima volta.

Le giustificazioni accampate da Tim Cook non sono sembrate particolarmente soddisfacenti.

L’azienda della mela morsicata non è sola: molti in Occidente tacciono della natura illiberale del regime cinese per non intaccare gli enormi guadagni che si realizzano in quel mercato, e soggiacciono silenziosamente alle “regole” imposte dal regime. Anche Google, ad esempio, ha accettato che la sua versione cinese sia censurata.

Ma in questo modo l’Occidente diventa complice delle azioni repressive e violente del governo cinese nei confronti di tutti gli oppositori. In pratica fautori della libertà e della sicurezza del privato, ma solo finché non intacca il business: “in GoLd we trust”.

Picchi improvvisi

Istantanea - 15032013 - 21:55:47 Stats

Il mio blog ha vissuto, qualche giorno fa, un incredibile salto di visite, di gran lunga il record assoluto nella sua ingloriosa storia. Mi sono stupito, ma prima di esaltarmi ho capito che non si trattava di un post di particolare successo, ma di ben altre cause. Quali? Google ha dedicato la giornata a Douglas Adams, l’autore de «La Guida Galattica per Autostoppisti», un ottimo libro umoristico, capostipite di una serie di successo, che usa liberamente un surreale sfondo fantascientifico. Io l’ho citato in almeno un mio post che, per qualche strano motivo, compare ai primi posti nella ricerca se si usano le parole chiave «Douglas Adams coniuge». Nel post parlo incidentalmente di coniugi e di Douglas Adams, in modo del tutto scorrelato fra loro. Posso ritenere queste visite, quindi, un regalo involontario di Google. Ringrazio sentitamente. Ma di tanti (secondo le mie abitudini) lettori capitati per caso da queste parti in quel giorno, qualcuno ci tornerà o avrà almeno trovato interessante qualcuna delle cose scritte? Ne dubito, e sto avendo conferma di un rapido ritorno alla normalità. Saluti a tutti.